18.12.14

Comodino in stile Shabby Chic.♥



Quante volte i mobili che abbiamo iniziano ad annoiarci e non ci convincono più come una volta. Anche in questi casi però è possibile donare loro un altro aspetto.

E' proprio quello che ho provato a fare con il comodino della mia camera!
Con molta semplicità e una spesa davvero poco eccessiva è possibile trasformare o ridare vita a quei mobili dei quali un momento prima pensavamo di disfarci.
..Ovviamente per questi lavoretti "fai da te" le regole non sono sempre le stesse, ma ognuno ha il proprio metodo di fare le cose.

Il mio procedimento è stato il seguente:

(Prima di tutto consiglio di smontare tutte le serrature o pomelli prima di iniziare.)

1- Per prima cosa ho iniziato a carteggiare leggermente la superficie del mobiletto con della carta vetro, in modo da togliere lo smalto di rivestimento e renderlo opaco.

2- Dopo aver grattato e spolverato con un panno, ho dato due mani di coratite bianca (un primer aggrappante)

3- Una volta asciugato ho proseguito con lo stendere un paio di passate di idropittura bianca (cioè pittura diluibile con acqua)

4- Dopo aver verniciato l'intero mobile, ed aver atteso che si asciugasse, per evitare eventuali imperfezioni ho passato ancora una volta la carta vetro in maniera più leggera possibile, facendo piccoli movimenti circolari.

5- Dopodichè sono passata a fare dei finti graffietti di usura..
Ho diluito della pittura marrone con della pittura bianca fino ad ottenere la tonalità di marrone desiderata, poi mi sono munita di un pezzetto di spugna di metallo (come quelle con cui si lavano i piatti) l'ho intinta un po' nel colore e ho iniziato a graffiare leggermente sul mobile nelle parti che più preferivo.

6- Avendo concluso questo procedimento ed essendosi asciugata la pittura, ho terminato passando 2 o 3 mani di flatting (di questo ne esistono diversi tipi.. il classico dovrebbe essere diluito con acqua ragia.. io, personalmente sotto consiglio ho utilizzato quello ad acqua, il quale mi hanno detto che dovrebbe puzzare di meno.. Non tutti i negozi però ne sono forniti, infatti ho dovuto girare parecchio per trovarlo)

Il risultato finale è stato questo:

Un comodino rinnovato, tutt'altra cosa rispetto a quel colore giallastro che aveva prima, del quale sinceramente mi ero proprio scocciata. Sarà perchè a me piace da matti lo stile Shabby Chic, ma sono  proprio contenta di questo cambiamento e stranamente anche a mia madre non è dispiaciuto.. tanto che dopo essersi inizialmente arrabbiata, a lavoro concluso si è ricreduta e mi ha dato il via per procedere con il rinnovo del resto dei mobili della mia camera. xD

Insomma una soluzione semplice e carina per poter rinnovare i mobili di casa propria, o anche ridare vita a quei mobili antichi dei quali non si sa più che farsene.

Fabiana.♥

2 commenti:

  1. Bello la tua tecnica per abbellire il tuo comodino ☺ Ho ricambiato la tua visita al mio blog ☺ A presto e buona giornata!! Coccinelle Creative

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei gentilissima :)
      a presto!!

      Elimina